X
Cosa stai cercando ?
Aree di intervento

Principali aree di intervento

Le principali aree di intervento per tipologia di cartolarizzazione:

Analisi preliminare della struttura dell’operazione di Cartolarizzazione
Caricamento delle informazioni e della documentazione (On-Boarding)
Attività legate alla gestione del portafoglio cartolarizzato
Attività connesse alla chiusura della cartolarizzazione

Tra le attività affidate al Master Servicer rientra la gestione del portafoglio tenendo conto dell’interesse dei portatori delle ABS.

Il Master Servicer: 

  • Monitora
    • le scadenze degli attivi cartolarizzati
    • le attività riferite alla tempestiva messa in mora dei debitori
    • l’avviamento e lo svolgimento delle procedure esecutive
    • il riscadenzamento, ove consentito, dei prestiti e la cessione di crediti inclusi nel portafoglio
  • Controlla l’andamento degli incassi per la verifica dei “trigger event” definiti dal prospetto dell’operazione e verifica della conformità del Business Plan dell’operazione
  • Monitora le scadenze dei pagamenti sulle ABS, assicurandone l’adempimento secondo quanto stabilito nel prospetto informativo (c.d. “cascata dei pagamenti”), utilizzando se necessario le linee di liquidità
  • Gestisce e coordina le operazioni di cartolarizzazione (Special Servicer, Sub-Servicer, Corporate Service Provider e Administrative Servicer Provider) monitora il rispetto degli SLA.

Italfondiario mitiga i rischi legali e operativi della cartolarizzazione attraverso il monitoraggio costante della gestione del portafoglio svolta dagli Special Servicer, producendo una reportistica periodica per l’andamento della gestione del portafoglio e degli incassi.