X
Cosa stai cercando ?

Zero Impact Web

I siti internet del Gruppo doValue aderiscono al progetto Zero Impact® Web


Il Gruppo doValue compensa le emissioni derivanti dalle visite sui propri siti attraverso la tutela di foreste in crescita e contribuire a contrastare il riscaldamento globale.

Nonostante abbia fatto già molto per ridurre le emissioni di CO2, anche internet inquina. Secondo un rapporto di Greenpeace, con il tasso di crescita di oggi, nel 2020 i data center e le reti di telecomunicazione consumeranno circa 2.000 miliardi di kilowattora di elettricità, oltre il triplo del loro consumo attuale.

Ecco perché i siti internet del Gruppo aderiscono a Zero Impact® Web, il progetto di LifeGate che consente di ridurre l’impatto ambientale derivante dall’utilizzo di internet, e fare la propria parte per contrastare il riscaldamento globale. In tal modo il Gruppo compensa le emissioni di anidride carbonica derivanti dalle visite sui propri siti web, contribuendo alla creazione e alla tutela di foreste in crescita.

Questa iniziativa ha contribuito nel 2020 alla creazione nonché alla tutela di circa 1.728 mq di aree boschive in crescita nel Parco del Ticino, equivalenti a 4.320 kg di CO2 compensati, in crescita rispetto ai 1.384 mq del 2019 equivalenti a 3.456 kg di CO2.

La partnership con LifeGate rappresenta per doValue l’impegno concreto in un progetto di riforestazione per contrastare il riscaldamento globale.
É una piccola azione che se fatta da molti aiuta a creare consapevolezza e fare del bene all’ambiente. E soprattutto vi permette di navigare tra queste pagine in piena tranquillità.
Aderite anche voi a questa iniziativa, insieme possiamo fare la differenza!


Scopri di più sul progetto >

 
zero impact




"Zero Impact® Web è il progetto di Lifegate nasce per promuovere attenzione verso le tematiche dell’ambiente, diffondere consapevolezza e dare gli strumenti per ridurre l’impatto ambientale delle attività online e dei visitatori. "